Termini & Condizioni

Note Legali e Condizioni Generali del Contratto

1. Ambito di applicazione ed oggetto del contratto.

1.1. Le presenti Condizioni Generali di Contratto disciplinano il rapporto fra Pollon Srl (di seguito “Pollon”) ed il Cliente in ordine alla fornitura di Servizi ricettivi scelti dal Cliente nella proposta di prenotazione effettuata tra quelli offerti dalla Struttura, visionabili sul sito, sotto la voce Servizi.

1.2. La richiesta di erogazione dei Servizi può essere effettuata dal Cliente sottoponendo al Pollon la Proposta di prenotazione mediante: invio di email alla casella di posta elettronica [email protected]; telefonicamente, in forma verbale, contattando il numero +3901841955171; direttamente dal Sito, attraverso la procedura apposita.

1.3. Il contratto si intende concluso nel momento in cui il Cliente formula la Proposta di prenotazione nei modi previsti al punto 1.2. e la porta a conoscenza del Pollon. L’effettiva conclusione è sempre subordinata alla disponibilità del Servizio. Tale conferma viene fornita dal Pollon contestualmente alla ricezione della Proposta o in un momento immediatamente successivo.

1.4. Qualora l’attivazione dei Servizi non possa avvenire a causa di impedimenti non imputabili al Pollon, il contratto si risolverà automaticamente, senza che ciò comporti alcun tipo di responsabilità del Pollon nei confronti del Cliente.

2. Attivazione ed erogazione del Servizio.

2.1. All’attivazione del Servizio il Pollon garantisce al Cliente:

– il godimento di unità abitative arredate (di seguito “Camere”), in numero e tipologia definito nella Proposta.

2.2.il Pollon consegnerà in comodato d’uso al Cliente eventuali altre apparecchiature accessorie finalizzate alla completa fruizione dei Servizi scelti (chiavi, card, ecc.).

2.3. Il Cliente dovrà utilizzare le Camere, gli spazi comuni e le apparecchiature in modo da non arrecare disturbo al normale svolgimento del Servizio ed ai terzi alloggiati nelle strutture del Pollon. Il Cliente risponderà in via esclusiva degli eventuali danni diretti, derivanti dalla violazione di tale obbligo, tenendo indenne il Pollon da qualsiasi conseguenza, costo o onere.

2.4. Il Cliente terrà indenne il Pollon da qualsiasi pregiudizio, danno, responsabilità, spese, anche legali, subite o sostenute dal Pollon, inoltre lo manleverà da ogni azione, ragione, pretesa avanzate da terzi nei suoi confronti che trovino causa o motivo in comportamenti e/o omissioni comunque riconducibili al Cliente medesimo o siano comunque conseguenza dell’inosservanza e/o violazione dei precetti previsti dalle presenti Condizioni Generali di Contratto.

3. Prenotazione e Caparra.

3.1. Nel caso di Prenotazione per epoca futura il Pollon richiede al Cliente il versamento di una caparra a titolo confirmatorio, da inviare con i presenti mezzi:

– bonifico IBAN: 

– carta di credito (preautorizzazione dell' importo della penale)

3.2. L’importo che il Cliente dovrà versare a titolo di caparra confirmatoria è pari al 30% del totale della Prenotazione e dovrà essere corrisposto entro 48 ore. Il mancato versamento della caparra nei termini di cui sopra comporta la decadenza dalla prenotazione, senza necessità di comunicazione alcuna da parte del B&B.

4. Durata del Contratto, cancellazioni e penali.

4.1. Il Contratto ha validità ed efficacia dalla data di conclusione del Contratto stesso ed ha termine se soddisfatte entrambe le seguenti condizioni:

– il Cliente ed i terzi ad esso collegati, o da esso dipendenti, abbiano lasciato definitivamente la Struttura abitativa del Pollon

– il Cliente abbia saldato l’intero importo dovuto al Pollon.

4.2. il Check-in deve essere effettuato tra le ore 16:00 e le ore 24:00, non c’e’ possibilità di usufruire prima di questo orario dell’intera struttura. Eventuali arrivi fuori orario dovranno essere concordati preventivamente con il Pollon. Il mancato preavviso può causare attese anche lunghe delle quali non si accettano reclami o pretese di rimborso. Il Chek-out deve rigorosamente avvenire tra le ore 7.00 e le ore 10:00, se questo non dovesse accadere verrà addebitato il costo di un’ulteriore notte.

4.3. il Cliente ha facoltà di disdire la prenotazione rafforzata da caparra e risolvere il contratto. In tale caso ha diritto ad una quota variabile di rimborso della caparra versata. Tale quota è in funzione dell’anticipo temporale (rispetto alla data prevista per il check-in) con cui il Cliente comunica a Pollon  la disdetta. Di seguito le quote di rimborso:

10 o più giorni prima: 100% della caparra

da 7 a 3 giorni prima: 50% della caparra

da 3 a 1 giorni prima: 0% della caparra. L’ intera caparra sarà trattenuta dal Pollon a titolo di risarcimento del danno procurato

meno di 1 giorni o no show: Il cliente sarà tenuto al pagamento dell’intero soggiorno prenotato.

Nessun rimborso è previsto per l’ospite che lascia anticipatamente il B&B qualunque ne sia la causa.

5. Tutela della privacy.

5.2. Il Cliente è informato, ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n.196/2003, che il trattamento dei dati personali forniti al Pollon è necessario al fine di permettere al Pollon direttamente o anche attraverso terzi di adempiere agli obblighi derivanti dal presente contratto ovvero per l’adempimento degli obblighi previsti dalla Legge o dai regolamenti.

5.2. Il titolare del trattamento è il legale rappresentante di Pollon.

6. Documenti.

6.1. Al momento dell’arrivo nel Pollon vanno consegnati i documenti di identità (Passaporto, Carta d’Identità) in corso di validità necessari per le registrazioni previste dalla normativa vigente. La non osservanza di tale obbligo costituisce violazione alle norme del codice penale e ci autorizza a chiedere l’abbandono immediato del Pollon. I dati dei nostri ospiti sono trattati in conformità con la vigente normativa sulla privacy.

7. Responsabilità di Pollon.

7.1. Pollon sarà responsabile dell’inadempimento contrattuale e della fornitura del Servizio esclusivamente per fatto ad Esso imputabile.

7.2. Se il Cliente all’arrivo constata un Servizio differente da quello convenuto ma lo accetta ugualmente si ritiene automaticamente decaduto da qualsiasi pretesa risarcitoria ed il nuovo Servizio sostituisce, per accordo delle parti, quello precedentemente pattuito.

7.2. Pollon sarà responsabile degli oggetti ricevuti in custodia, i quali saranno depositati in apposite casseforti. Pollon si riserva il diritto di rifiutare tale servizio.

8. Limiti di responsabilità

8.1. Pollon non sarà responsabile nel caso di ritardi, disagi, malfunzionamenti e/o interruzioni del Servizio dovuti a:

– caso fortuito o forza maggiore.

– manomissioni o interventi sul servizio o sulle apparecchiature effettuati da parte del Cliente ovvero da parte di terzi non autorizzati dal Pollon.

– danni o disagi causati dall’interruzione totale o parziale della fornitura di energia elettrica o dell’acqua.

– Pollon non sarà responsabile per gli oggetti di valore non depositati nelle casseforti del Pollon. Il Pollon non sarà comunque ritenuto responsabile della eventuale sottrazione di oggetti e valori depositati nelle cassette di sicurezza di ciascuna stanza in quanto non sarebbe possibile dimostrarne e quantificarne l’effettivo contenuto.

9. La direzione raccomanda:

9.1. Silenzio/Bambini. Deve essere osservato totale silenzio dalle ore 23:00 alle ore 08:00; è vietato sostare in queste ore nell’area in comune;
I bambini devono essere sempre accompagnati da una persona adulta. In ogni caso deve essere mantenuto un comportamento che in nessun momento della giornata e in nessun modo leda l’altrui tranquillità;

9.2. Pulizia. Il riassetto delle camere è giornaliero. Le camere devono essere lasciate libere entro le ore 10.30 per le pulizie. Se entro le ore 10:30 le camere non vengono liberate la pulizia slitterà al giorno successivo. Si prega gentilmente di disporre i propri effetti personali in modo da consentire tali pulizie;

9.3. Altri Ospiti. E’ severamente vietato introdurre altre persone in camera, in terrazza ed in qualsiasi zona del Pollon senza l’autorizzazione del gestore, pena supplemento di € 250.00 Il cliente non potrà sublocare o dare in comodato, in tutto o in parte, la camera, pena la risoluzione del diritto di prenotazione e supplemento penale di € 250.00

9.4. Non viene fornito servizio di Colazione

9.5. Fumo/Armi/Droga. E’ severamente vietato introdurre, armi, sostanze stupefacenti e altro ancora. Pena la risoluzione immediata del contratto. E’, altresì, severamente vietato fumare in camera. Si può liberamente fumare in terrazza e sui balconi di ciascuna camera, utilizzando rigorosamente i portacenere ivi presenti.

9.6. Cucina. Non è consentito l’ uso della cucina.

9.7. Oggetti Personali. Non si possono lasciare oggetti di nessun genere nei corridoi o negli spazi comuni . Il Pollon non è responsabile degli oggetti personali lasciati incustoditi. N.B. si declina ogni responsabilità per lo smarrimento furto o danneggiamento di oggetti di vostra proprietà lasciati nelle camere incustoditi.

9.8. Animali. gli animali sono ammessi previo segnalazione all'atto della prenotazione; è fatto divieto assoluto di lasciare gli animali incustoditi in camera, così come nelle aree comuni, o di essere lasciati vagare senza guinzaglio o controllo.

9.9. Senso del pudore. E’ severamente vietato aggirarsi all’interno del Pollon indossando abbigliamenti che possano offendere l’altrui pudore E’ in ogni caso è vietato al Cliente di compiere atti, e tenere comportamenti, che possano recare molestia agli altri abitanti dello stabile.

9.10. Servizi Igienici. Si raccomanda un uso corretto e civile dei servizi igenici, evitando di gettare alcunché nel w.c. (usare gli appositi cestini).